SHARE

Moda capelli estate 2015: quali sono i tagli e le acconciature di tendenza? Le signore sanno bene quanto sia faticoso curare i capelli durante l’estate, proteggerli dal sole e dal sale e far sì che non ci facciano soffrire troppo con le temperature estive. Ecco tagli e acconciature che vi faranno sentire fresche e trendy!

Wob: wave bob. Sapete di cosa si tratta? Il classico taglio bob (più corto dietro e più lungo ai lati) offre tantissime varianti, per risaltare ogni forma del viso. Il long-bob è quello un po’ più lungo mentre il wave-bob prevede che le lunghezze siano arricciate e ondulate ad arte.

Beach waves. Letteralmente onde da spiaggia. Sicuramente il modo più semplice e veloce di trattare i capelli molto lunghi: basta asciugarli al naturale, in morbide onde un po’ spettinate. Sembrerete delle sexy californiane!

Chignon. Altra soluzione per i capelli lunghi. Raccoglieteli in uno chignon alla sommità del capo o sulla nuca. L’importante è che non sia troppo rigido, lasciate ricadere qualche morbida ciocca per dare una sensazione di spensieratezza e libertà. In alternativa, la classica coda di cavallo (altissima) sarà una soluzione perfetta per non soffrire il caldo.

Effetto bagnato. Attenzione, qui i capelli devono essere liscissimi e disciplinati. Armatevi di olio lucidante, gel e un pettine a denti larghi, poi tirateli indietro e fissateli con forcine e fermagli: sarete fresche e alla moda!

Trecce. La tendenza boho-chic scoppiata in primavera continua. Trecce laterali o all’indietro, sempre molto morbide, saranno perfette per il giorno. La sera scioglietele, e avrete una chioma ondulata e lucente.

Taglio corto. Il pixie cut (cortissimo e sbarazzino) è la soluzione perfetta per risaltare il viso e la personalità. Analizzate insieme al vostro parrucchiere l’ovale del vostro viso e poi tagliate senza ripensamenti. Solo per ragazze coraggiose!

E il colore perfetto per le tendenze capelli 2015? Resta in testa il bronde, un biondo cenere molto caldo che dona a tutte. Se invece preferite i colori scuri, scegliete la tecnica del balayage che prevede una sfumatura naturale dal castano al dorato fino ai rossi più caldi.