SHARE

Avete presente Bill Gates? Riuscite ad immaginarlo passeggiare nella Valle dei Templi con una granita in mano? Bene, è proprio quello che accadrà lunedì sera alla cena di gala di The Camp 2015. Sembra il nome di un campeggio per boyscout e invece è il raduno annuale di tutti i magnati della finanza e della tecnologia, promosso dal colosso Google.

I fondatori di Google, Sergey Brin e Larry Page, riuniscono gli uomini più ricchi e potenti del mondo per discutere di tecnologia, innovazione, futuro e umanità ogni anno in un luogo blindatissimo. Ma questa volta hanno deciso di ritornare nella location del 2014: il Verdura Resort Golf & Spa di Sciacca. Sembra che il mare cristallino, la cucina, l’atmosfera rilassata dell’estate siciliana li abbiano conquistati. Così da domani 25 luglio arriveranno in massa nel lussuoso resort, con jet privati, yacht e velieri. In attesa del loro arrivo è fatto divieto di transito, sosta, navigazione, ancoraggio, pesca, balneazione, sorvolo (a una quota inferiore a 200 metri), atterraggio ed ogni altra attività di superficie e subacquea nei dintorni del Verdura.

Chi sono gli ospiti attesi? La lista degli invitati è segreta, al sito thecamp2015.com si accede solo tramite una password riservata a pochissimi. Ma tra i nomi che ci circolano si parla appunto di Bill Gates, che l’anno scorso non è riuscito ad unirsi alla compagnia, la stilista Diane Von Furstenberg, Kayvon Beykpour, fondatore di Periscope, gli italiani Giorgio Armani e Leonardo Del Vecchio (proprietario di Luxottica).

I grandi del mondo arriveranno domani a Sciacca e rimarranno nell’agrigentino fino al 30 luglio. Per la serata finale Google non ha badato a spese: per la cifra di 100 mila euro, ha affittato addirittura la Valle dei Templi! Le visite dei turisti si interromperanno alle 19 per permettere l’allestimento della lussuosa cena ai piedi del Tempio della Concordia. E così magari, Bill Gates gusterà davvero una buona granita nella nostra Valle.