Lotta alla mafia, cambio al vertice alla Dia di Agrigento

Il capo della sezione operativa della Dia di Agrigento, tenente colonnello Luigi Bruno, recentemente, promosso al grado di colonnello, da oggi lascia la direzione della Sezione per andare a ricoprire, nei prossimi giorni, l’incarico di Capo di Stato Maggiore della Legione Carabinieri Friuli Venezia Giulia a Udine. La sezione agrigentina della Direzione investigativa antimafia, nelle more della designazione del nuovo Capo, sarà diretta dal vicequestore aggiunto della Polizia di Stato Roberto Cilona.