SHARE

Il Festival Internazionale del Mediterraneo Azzurro Fest  l’8-9-10 agosto a Sciacca. L’evento, viene sottolineato in una nota, rappresenterà un momento di grande promozione enogastronomica del territorio. Per l’edizione 2015 l’organizzazione ha deciso di puntare fortemente anche e soprattutto su ciò che, da sempre, ha reso la Sicilia nota in tutto il mondo per le sue  peculiarità, varietà e straordinarietà: lo Street Food, il cibo da strada, una pratica gastronomica che ha radici sì antichissime ma che risulta essere, oggi più che mai, attuale.

All’interno dell’Azzurro Village, spiccherà infatti l’ “Azzurro Street Food”, un percorso tematico attraverso il gustoso mondo dello Street Food siciliano, rigorosamente a base di pesce nostrano. L’Azzurro Fest si trasformerà in una vera e propria piccola “Vuccirìa”, grazie a professionisti del settore che realizzeranno gustosissimi piatti di Street Food, appositamente inventati per il pubblico di Azzurro Fest. Ricette della tradizione, accompagnate da squisite innovazioni, che verranno cucinate e servite a vista per tutti e tre i giorni dell’evento. Un mercatino con 5 postazioni diverse è pronto ad accogliere il pubblico di Azzurro Fest con 5 profumi diversi, 5 gusti da scoprire, tutti nel segno del pesce del Mar Mediterraneo.

Nel percorso di Azzurro Village si potranno così degustare: il tipico “panino con le panelle”, con una nuova e gustosissima peculiarità: il panino sarà infatti preparato con le nuovissime panelle al gambero di Sciacca e pistacchio di Bronte. Poi il  polpo bollito, come da tradizione; le “Arancine ai Due Neri”, grande novità di Azzurro Fest. In collaborazione con un presidio Slow Food siciliano, verranno proposte due squisite arancine dal ripieno accattivante: arancina al “nero di seppia” ed arancina al “suino nero dei Nebrodi”; il Cous-Cous di pesce “incocciato” a mano; la Pizza Saccense, tradizionale pizza che prende il nome dalla città di Sciacca, condita con le sarde salate pescate proprio nel mare saccense.

Per accompagnare questi prelibati piatti, Azzurro Street Food proporrà ai visitatori anche un gustoso Tour di 6 diverse cantine siciliane, presenti all’interno dell’Azzurro Village. Con al collo un’apposita tracollina ed un calice in vetro, sarà possibile degustare le eccellenze di sei etichette siciliane, che perfettamente si abbineranno a piatti proposti dall’Azzurro Street Food.

Il tutto, arricchito dalla presenza degli alunni della sezione Alberghiera dell’I.I.S.S Calogero Amato Vetrano di Sciacca che, grazie alla collaborazione stretta con Azzurro Fest, avranno la possibilità di mettere in campo le conoscenze acquisite sui banchi di scuola, spalleggiando veri professionisti del settore.  Un evento ghiottissimo che tenderà dunque a promuovere la grande cucina del territorio, la straordinaria tradizione vinicola siciliana, le incomparabili materie prime della zona e le eccellenze professionali siciliane.

 

SHARE