SHARE

“Lunedì prossimo 3 agosto  ad Agrigento si insediano le commissioni consiliari e al riguardo è opportuno fare alcune considerazioni. Il Rapporto Svimez di questi giorni – sottolinea in una nota Giorgia Iacolino, consigliere di Forza Italia – inchioda il Sud che cresce meno della Grecia. Dobbiamo dunque fra fronte alle crescenti povertà e pertanto il bilancio comunale del 2015 dovrà dedicare adeguate risorse agli ultimi e alle famiglie in grave difficoltà sociale ed economica. Per tali ragioni, quando ormai siamo in Agosto, e’ necessario che il sindaco porti con immediatezza il bilancio relativo al 2015 in aula consiliare per l’approvazione del consiglio comunale garantendo in questo modo le scelte di programmazione e di indirizzo che spettano all’organo consiliare. Ogni ulteriore ritardo – conclude Giorgia Iacolino – penalizza la città e mortifica la funzione dei consiglieri comunali eletti per rappresentare il popolo agrigentino”.
SHARE