SHARE

“Siamo soddisfatti per l’approvazione del fondo di solidarietà nel ddl di riforma idrica in Sicilia, che garantirà il diritto all’acqua anche ai più disagiati, comprese moltissime famiglie siciliane che vivono una situazione economica drammatica”. Lo ha affermato in una nota la deputata dell’Udc all’Assemblea regionale siciliana, Margherita La Rocca Ruvolo.

“L’approvazione degli articoli 5 e 6 della legge – ha aggiunto la parlamentare – sono fondamentali per uno storico cambiamento della gestione dell’acqua nella nostra regione: l’articolo 5 ridefinisce gli ambiti territoriali, così da fare chiarezza sui confini gestionali. L’articolo 6, invece, è di straordinaria innovazione perché, finalmente, stabilisce dei limiti al gestore che così non avrà più campo libero su costi e tariffe”.

“Andiamo avanti così, in modo da completare prima possibile l’approvazione della legge in Aula. E’ un dovere morale che abbiamo come classe politica per garantire a tutti i siciliani un diritto inviolabile e per mettere la parole fine al business dell’acqua nella nostra Isola”, ha concluso La Rocca Ruvolo.

SHARE