SHARE

I carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Fabio Natale, hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento due giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti. Si tratta di C.L.M., 30 anni, di Realmonte, sorpreso dai militari dell’Arma con un grammo di cocaina, mezzo grammo di marijuana e una siringa contenente, a quanto pare, acqua frammista ad eroina per complessivi 5 ml. L’altra denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti è scattata per  K.G., 36 anni, marocchino residente a Siculiana, trovato in possesso di 1,2 grammi di hashish.

SHARE