SHARE

Gli abbattimenti nella Valle dei Templi oltre ad essere un atto dovuto in difesa della legalità sono una fondamentale azione di prevenzione contro la piaga dell’abusivismo edilizio. Una piaga che si nutre di impunità e che continuerà ad essere forte finché ci sarà presunzione di impunità”. Lo ha affermato  in una nota, Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, sulle demolizioni degli abusi edilizi avviati nella zona archeologica della Valle dei Templi ad Agrigento. Da tempo in parlamento giace una mia proposta di legge per facilitare l’abbattimento degli abusi edilizi evitando lungaggini e trucchi”.

SHARE