SHARE

Non ha atteso l’arrivo delle ruspe del Comune il proprietario di una delle 8 costruzioni abusive nella zona archeologica della valle dei templi cha saranno demolite entro il 6 ottobre. Il proprietario di un fabbricato abusivo in via Degli Imperatori ad Agrigento, che sarebbe stato sbattuto il prossimo 30 agosto, ha comunicato stamani di aver già provveduto autonomamente alla demolizione dell’edificio, di circa 60 mq. La decisione del titolare era stata presa dopo la richiesta della Procura al Comune, Sovrintendenza e Parco archeologico, per evitare ulteriori addebiti da parte dell’amministrazione delle spese di demolizione. L’edificio sorgeva nella zona “A” del parco archeologico, indicata ad inedificabilità assoluta.