SHARE

Il Ministro dell’Istruzione delle Università e della Ricerca Stefania Giannini ha nominato il dott. Maurizio Miliziano consigliere d’amministrazione del Conservatorio “Scontrino” di Trapani.  Il ruolo che ricoprirà il cattolicese sarà quello di “esperto esterno” del Miur per i successivi 3 anni.

A questo incarico, Miliziano  – spiega lo stesso in una nota – è arrivato dopo una  selezione che ha visto confrontarsi più di 1700 candidati. Il  Miur, infatti, più di due anni fa aveva indetto una procedura pubblica avente ad oggetto proprio il recruting di 303 esperti da inserire nei consigli d’amministrazione “AFAM” (Istituti di Alta Formazione Musicale), selezione alla quale   Miliziano – forte di un curriculum che può vantare, tra le altre, una specializzazione in professioni legali, collaborazioni con i prestigiosi studi degli avvocati Leone e Lucia, la vicepresidenza di alcune Ipab Siciliane e collaborazioni con l’Ersu (ente regionale per il diritto allo studio) e l’Università degli Studi di Palermo – ha partecipato con esito positivo.

“Vorrei innanzitutto ringraziare – scrive Miliziano in una nota – la ministra Giannini per la fiducia accordatami. Quella che si profila dinnanzi a me è, infatti, una sfida stimolante che richiede abnegazione, sacrificio e responsabilità. Spero di dare un valido contributo al Conservatorio “Scontrino” che, per storia e prestigio, deve essere considerato punta d’eccellenza del sistema formativo siciliano e italiano. Mi recherò in settimana presso l’Istituto e mi metterò, sin da subito, a disposizione del presidente Barbara e degli oltre 800 studenti che, in modo entusiastico, frequentano l’Istituto”.

SHARE