SHARE

“Bisogna diffondere in convincimento che l’osservanza di regole e leggi è un garanzia per ciascuno” . Così il vicepresidente della Regione Mariella Lo Bello sulla vicenda degli abbattimenti delle case abusive nella zona archeologica di Agrigento.

“Legalità – continua Lo Bello – significa che gli organi preposti operino a tutela del territorio e seguendo l’ input della Procura della Repubblica, impegnata fortemente su vari fronti, e tra questi la difesa del patrimonio storico-ambientale e dei cittadini.L’abusivismo – conclude – è una piaga che va fermata, ed è necessario che vengano fatte valere le regole e ripristinati i luoghi”.