SHARE

La Mostra del Cinema di Venezia sta per iniziare. Domani 2 settembre è previsto il grande debutto, ma già oggi il ponte sul Canal Grande si sta riempiendo di giornalisti e curiosi pronti ad immortalare l’arrivo delle star in Laguna. Tre i film siciliani che verranno proiettati in questi giorni.

I film italiani in concorso al Festival del Cinema di Venezia 2015 sono quattro, di cui due siciliani. Si tratta di A bigger splash di Luca Guadagnino e L’Attesa di Piero Messina. A queste due pellicole si aggiunge il documentario Gli uomini di questa città io non li conosco di Franco Maresco, che verrà presentato fuori concorso. Film made in Sicily non solo per la provenienza dei tre registi, ma anche perché promossi e finanziati dalla Sicilia Film Commission e interamente girati sull’isola.

A Bigger Splash ricalca il film francese del 1968 La Piscina. Protagonisti erano i divi Alain Delon e Romy Schneider. Guadagnino, dopo la consacrazione a regista di talento con Io sono l’amore (2009) presenta alla Mostra del Cinema di Venezia 2015 questa pellicola che non è un mero remake ma prende spunto dal film francese. Ralph Fiennes, Tilda Swinton e Dakota Johnson sono i protagonisti di atmosfere erotiche, gelosie e fraintendimenti, immersi nella bellezza selvaggia di Pantelleria.

L’Attesa segna l’esordio di Piero Messina, dopo la fortunata collaborazione con Sorrentino per This must be the place (2011) e La Grande Bellezza (2013). La storia d’amore nell’entroterra siculo, a Caltagirone, vede protagonisti Juliette Binoche, Lou De Lage e Giorgio Colangeli.

Infine Franco Maresco firma il documentario Gli uomini di questa città io non li conosco sulla storia di Franco Scaldati, drammaturgo siciliano e figura scomoda del teatro italiano, scomparso due anni fa. Dopo il trionfo della scorsa edizione (Maresco ha vinto il primo premio della sezione Orizzonti con Belluscone), c’è tanta attesa per questa pellicola come per le altre.

Non resta che metterci comodi e attendere di scoprire quali sorprese ci riserva la 72° Mostra del Cinema di Venezia.