SHARE

E’ stato dato il via alla rimozione delle baracche intorno allo stadio Esseneto, provvedimento necessario per garantire lo svolgimento in sicurezza del campionato di calcio, Lega Pro in cui milita l’Akragas. E le demolizioni, spiega in una una il sindaco Lillo Firetto, sono iniziate proprio da un prefabbricato in legno di proprietà del Comune e in uso ai Vigili Urbani nelle adiacenze dello stadio. Nella foto la demolizione del “casotto” in legno.

SHARE