SHARE

Una transessuale quarantenne è stata aggredita in un locale di San Leone, frazione balneare di Agrigento. Il pestaggio, secondo quanto riporta l’Italpress, sarebbe stato compiuto da tre donne per motivi ancora sconosciuti. Sarebbero a quanto pare coinvolti anche due uomini. La trans che ha presentato una formale denuncia ha riportato escoriazioni e ferite in tutto il corpo. Ambra Meli, intanto, in un’intervista ad Agrigento.press si dice “commossa per la solidarietà ricevuta” dopo la denuncia.

SHARE