SHARE

Inizia il countdown per il “Kaos dei Monti Sicani”, ecco il programma del festival dell’editoria, della legalità e dell’identità siciliana ufficializzato su Facebook dal direttore artistico Peppe Zambito. La kermesse letteraria si svolgerà venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 settembre 2015 nel chiostro-biblioteca di Alessandria della Rocca, in provincia di Agrigento, tra libri, teatro, musica, conversazione letterarie, degustazioni, mostre con editori, scrittori, lettori, musicisti, attori, artisti, curiosi, amanti della letteratura e dell’arte provenienti da ogni parte della Sicilia e non solo. La tre giorni che trasformerà Alessandria della Rocca in una piccola “capitale della cultura” nell’Agrigentino è promossa dall’associazione Top Stage in collaborazione con il Comune di Alessandria della Rocca e il Gal Sicani.

VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2015  

Ore 17,00 – Chiostro – Apertura degli stand della Fiera del libro

Ore 17,30 – Chiesa del Carmine – Inaugurazione della Galleria d’arte: “Dai Monti Sicani al Mediterraneo, la via dell’identità siciliana”

– Apertura dell’Installazione letteraria a cura di Andrea Crimì

Ore 18,00 – Da Ciàula a Giufà: Il fascino della luna siciliana: una terra sospesa tra la rassegnazione e la voglia di riscatto – Dario Albertini e Enza Pecorelli ne parleranno con:

Salvatore Indelicato – “Mannalà” – Medinova Editore

Mario Mallia – “Casteltermini nel dopoguerra” – Medinova Editore

Giuseppe Barcellona – “Cento passi indietro” Pacini Editore

Margherita La Rocca – “L’uomo e dintorni” – Sovera Edizioni

Francesca Albergamo – “La maggioranza sta” – Città del Sole Edizioni

Pasquale Cucchiara – “Altri uomini -storie di antifascisti e partigiani favaresi

Calogero Patti – Associazione “Comu veni si cunta

Incursioni musicali – di Mimmo PontilloRaffaele e Fabio MessinaGiuseppe Zuccarello e Salvo Caruso

Proiezione del cortometraggio “Ciàula” – sceneggiatura di Croce Costanza e regia di Alberto Castiglione

Performance musicale a cura dei “Murra

SABATO 26 SETTEMBRE 2015

Ore 10,00 – Letteratura e Identità Siciliana – Sara Favarò incontra gli alunni dell’istituto “Alessandro Manzoni” di Alessandria della Rocca – Proiezione del Film “Giovanni e Paolo e i misteri dei pupi

Ore 10,30 – Laboratorio di scrittura creativa “Ti racconto i Monti Sicani” rivolta agli studenti dell’Istituto “Luigi Pirandello” di Bivona – a cura di Daniela Gambino

Ore 11,30 – Gal Sicani – presentazione del “Distretto rurale di qualità dei Sicani”.

Saluto del Sindaco di Alessandria della Rocca Alfonso Frisco – Intervengono Angelo Palamenghi – Responsabile del Piano di Sviluppo Locale Sicani – Salvatore Sanzeri – Presidente del Gal Sicani.

Degustazione dei prodotti tipici del Distretto rurale di qualità dei Sicani

Ore 16,30 – Apertura Festival – Incontro con Beatrice Monroy – Vincitrice concorso letterario edizione 2014 di Kaos con “Oltre il vasto oceano” – Un anno dopo – a cura di Anna Burgio

Ore 17,00 – Incontro con le “Sibille” – Edizioni Arianna – Licia Cardillo Di Prima – Daniela Gambino – Clelia Lombardo e Beatrice Monroy

Ore 17,30 – Roberto Puglisi incontra Salvo Toscano autore di “Insoliti sospetti“ – Newton Compton Editori

Ore 18,00 – Trinacria – Conversazione letteraria sulle tradizioni popolari – a cura di Giuseppe Mallia e Valentina Piscopo con:

Vincenza Di Falco – “Vita da teatro – Medinova Editore

Sara Favarò – “Filastrocche e conte siciliane” – Di Girolamo Editore.

Pier Luigi José Mannella – “Le figure popolari siciliane” – I proverbi siciliani

Evelina Maffey – “Diario di Niobe” – Armando Siciliano editore

– Premio speciale “Identità del Mediterraneo” ad Angela Marino e Giuseppe Sinaguglia – “Li cunti di Giufà

Caterina Mangiaracina – “Cialoma” – Armando Siciliano editore

Incursione musicale di Emanule Di Bella e Marco Vicari

Ore 19,00 – Danilo Dolci e la Sicilia sotto/sopra – Clelia Lombardo conversa con Amico Dolci e Vincenzo Avanzato – Presidente Ordine degli Avvocati di Agrigento

– Consegna dei Premi “Gesti e parole di legalità”

Ore 20,15 – Teatro e Musica: “Processo all’articolo 4“ – di Danilo Dolci adattamento teatrale e regia di Gioacchino Lo Destro – Promosso dall’Ordine degli Avvocati di Agrigento

DOMENICA 27 SETTEMBRE 2015

– Ore 11,30 Da sud, verso il sud – Arrivi e partenze a cura di Beatrice Monroy con Stefania Auci – “Florence”– Edizioni Baldini & Castoldi

Domenico Trischitta – “Glam city” – Avagliano Editore

Marco Pomar – “C’è tempo” – Leima Edizioni

Rossella Floridia – “Donne al di là del faro” – Edizioni La Meridiana

Ore 17,00 – Le donne scalze – Conversazione a cura di Stella Vella e Giuseppe Mallia

Daniela Spalanca – Un prete scomodo – Medinova Editore

Francesca Spadaro – “Nel giardino del sé” – Armando Siciliano Editore

Cetta Brancato – “Mai stata al mondo” – Edizioni Noemedialitalia

Michele Barbera – “Colpe apparenti” – Aulino Editore

Silvano Messina – “Cronache della deriva” – Armando Siciliano Editore

Incursione musicale di Libero Reina

Ore 18,00 – Teatro e musica – Lillo Zarbo e Salvatore Nocera Bracco presentano “Caloiru Pìspisa

NEL KAOS FINALE

A cura di Anna BurgioDaniela Gambino e Peppe Zambito: “Il Gigante – Incontro in memoria dell’editore Salvatore Coppola

Incursione musicale di Ezio Noto e Piera Lo Leggio

– Assegnazione del premio “Salvatore Coppola” a Annamaria Piccione per il libro “Il gatto del prete povero, una favola su Padre Puglisi” e alla voce rap contro la mafia Othelloman.

– Consegna del premio speciale “Rita Atria” a Sara Vignanello

– Cerimonia di consegna del Premio KAOS sezione poesia a Antonella Vinciguerra “Sguardi” –

Incontro con gli autori finalisti Premio Kaos – Sezione racconti: Michele Barbera – Antonio Fragapane – Raimondo Moncada – Proclamazione del vincitore

– Sebastiano Somma presenta il monologo “Il Principe di Salina” tratto dal “Il Gattopardo”, accompagnato dai Maestri Mauro Carpi e Salvatore Graziano

-Premiazione concorso letterario Premio Kaos sezione narrativa 

Il Presidente di giuria Giacomo Pilati incontra i finalisti: Davide Camarrone, con “Lampaduza” (Sellerio Editore); Emiliano Ereddia con “Per me scomparso è il mondo” (Corrimano Edizioni); Alfonso Giordano con “Un giullare alla corte della mafia” (Carlo Saladino Editore); Diego Galdino con “Mi arrivi come da un sogno” (Sperling & Kupfer) – Letture a cura di Lillo Zarbo.

Proclamazione del vincitore Premio Kaos narrativa edizione 2015.