SHARE

La Regione siciliana commissario Dario Cartabellotta, responsabile unico del Cluster Biomediterraneo di Expo. A pochi giorni dalla chiusura dell’esposizione universale, l’assessore Rosa Barresi – come scrive l’edizione palermitana del quotidiano La Repubblica – decreta l’invio di un commissario ad acta per “verificare e rimuovere” le anomalie nella gestione del Cluster.

“Non ci sto a sopportare tentativi di delegittimazione, denigrazione e forse diffamazione. Non ho parlato prima perche’ la partita era troppo importante. Ma tutti i miei atti da maggio sono stati assunti sotto la vigilanza di una commissione ispettiva nominata dal governatore”. Replica cosi’ Dario Caltabellotta, fino a ieri responsabile unico del Cluster Biomediterraneo di Expo, commentando la decisione, contenuta in un decreto emanato dall’assessore regionale all’Agricoltura Rosaria Barresi, di nominare un commissario ad acta per la gestione del Cluster a pochi giorni dalla chiusura dell’esposizione universale di Milano. Cartabellotta ha quindi ricordato che “la Sicilia ha anche sottoscritto il protocollo di legalita’ dell’Autorita’ nazionale anticorruzione”.

SHARE