SHARE

Il cadavere di un donna è stato recuperato dai fondali del mare di Pantelleria, nell’area antistante il Porto Nuovo. La notizia è confermata dalla Capitaneria di porto dell’isola. Vicino al corpo, trovato a sette-otto metri di profondità, c’era anche l’auto della vittima. Della 55enne Teresa Stuppa, mamma di tre figlie, non si avevano notizie da sabato scorso. Indagano i carabinieri. Resta da capire se si tratta di suicidio o incidente se non, addirittura, altre ipotesi.

SHARE