SHARE

Per essere felici basta gustarsi un bel vasetto di yogurt alla vaniglia. A scoprire questo sorprendente segreto è stato uno studio della Wageningen UR Food & Biobased Research (Paesi Bassi), la University of Natural Resources and Life Sciences (Austria) e il VTT Technical Research Centre (Finlandia). I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Food Research International e rilanciati dall’Agi. I ricercatori hanno esaminato le risposte emotive di 24 personedopo che hanno mangiato lo yogurt.

L’unico gusto in grado di  influenzare l’umore è risultato quello alla vaniglia. Nello studio sono state utilizzate diverse tattiche per misurare le risposte emotive dei partecipanti, tra cui un metodo noto come “test di proiezione emotiva” che e’ stato in grado di determinare l’effetto dello yogurt sullo stato d’animo dei soggetti. In pratica, i ricercatori hanno mostrato ai partecipanti le fotografie di altre persone e poi hanno chiesto loto di valutarle positivamente o negativamente. Ebbene, lo yogurt alla vaniglia è riuscito a influenzare positivamente i giudizi, agendo sullo stato d’animo di chi lo ha consumato. I ricercatori sono però più soddisfatti dall’aver trovato un metodo valido, veloce e non troppo costoso per misurare le emozioni e i cambiamenti d’umore evocati dal cibo.

SHARE