SHARE

Per la Giornata Intenazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il 25 novembre, il Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana (CRI) ha organizzato diverse attività di sensibilizzazione che avranno luogo in molti dei Comitati locali dell’Isola, dal 23 al 28 novembre.
Il 25 novembre è una data importante per il movimento internazionale delle donne perché scelta in onore delle sorelle Mirabal, attiviste della Repubblica Dominicana, uccise il 25 novembre 1961 per la loro opposizione al regime dittatoriale.
Tra le principali violazioni dei diritti umani, la violenza contro le donne è anche una delle più frequenti, necessitando risposte urgenti e di portata globale. Recenti ricerche ISTAT mostrano, infatti, che sono quasi 7 milioni le donne vittime di violenza. Emergono importanti segnali di miglioramento rispetto agli anni precedenti: negli ultimi 5 anni, la percentuale è scesa dal 13,3% all’11,3%. Nonostante una migliore capacità delle donne di prevenire e combattere il fenomeno e di un clima sociale di maggiore condanna della violenza, purtroppo risultano essere ancora tante le donne o i minori che, oltre a non denunciare la violenza subita, non sono a conoscenza dei servizi presenti sul territorio.
Il Comitato Regionale CRI della Sicilia sostiene la lotta contro la violenza sulle donne, promuovendo, durante la settimana dal 23 al 28 novembre 2015, un’iniziativa dedicata alla solidarietà, alla prevenzione e all’informazione per la tutela dei diritti contro la violenza di genere, diffondendo la consapevolezza di quanto sia necessario riconoscere, contrastare e denunciare gli episodi di violenza, agita in qualsiasi forma contro le donne (sessuale, fisica, economica, psicologica). Durante le attività locali, i Volontari truccheranno alcune volontarie per la simulazione dei segni fisici della violenza. L’attività, oltre che mostrare i segni della violenza fisica spesso mascherati, tende comunque a mostrare che esiste anche una violenza invisibile, quella psicologica, che lascia segni indelebili che imprigionano la vittima nella paura, nella vergogna e nel silenzio.
“Non sei sola esci dal silenzio”  è il claim della campagna che mira a promuovere e diffondere anche la conoscenza del numero antiviolenza e stalking, 1522, a cui risponde personale esclusivamente femminile specificatamente formato, operante 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno, multilingue e accessibile gratuitamente nell’intero territorio nazionale, da rete fissa e mobile. Il servizio è fruibile da parte delle donne in totale anonimato e offre un servizio di accoglienza telefonica specializzato (ascolto, analisi della domanda, prime indicazioni e suggerimenti utili, informazioni legali) e l’orientamento all’accesso ai servizi del privato sociale, socio-sanitari, forze dell’ordine, e centri antiviolenza, presenti nel territorio di riferimento, deputati all’aiuto, alla protezione ed al sostegno per l’uscita dalla violenza.
La Campagna “NON SEI SOLA, ESCI DAL SILENZIO” sarà sviluppata sul territorio siciliano secondo questo programma:
· MESSINA IN COLLABORAZIONE CON CEDAV ONLUS dal 23/11/2015 al 27/11/2015 dalle ore 18.00 alle ore 20.00 nei luoghi di maggiore affluenza cittadina, giorno 28/11/2015  dalle ore  20.30 in poi a piazza Duomo e locali limitrofi
· TAORMINA  25/11/2015 e 27/11/2015 a Giardini Naxos presso scuole, negozi e supermercati .
· FRANCAVILLA 23/11/2015 scuole negozi e supermercati
· ROCCALUMERA 25/11/2015 marcia e fiaccolata con istituzione scolastiche
· LIBRIZZI 25/11/2015  in collaborazione con l’associazione” La clessidra”  piazza Marconi a Patti dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e a Librizzi piazza Catena dalle ore 14.30    alle ore 17.30
· PIRAINO 25/11/2015 luoghi e piazze di maggior affluenza di Capo d’Orlando dalle ore 10.30 alle ore 13.30
· TORTORICI  25/11/2015 dalle ore  15.00 – 17.00 luoghi e piazze di maggior affluenza
· MISTRETTA 25/11/2015 e 27/11/2015 presso mercato cittadino negozi e luoghi di maggior affluenza
· CASTEL DI LUCIO  25/11/2015 luoghi e piazze di maggior affluenza
· CAPIZZI 23/11/2015 luoghi e piazze di maggior affluenza
· TRAPANI attività di sensibilizzazione  in piazza a Paceco il giorno  25 dalle 17 alle 19   con un incontro tematico sull’argomento (Non sei sola, esci dal silenzio)  c/o l’aula della banca di Paceco, cui sono invitati autorità  e cittadinanza. L’evento  è  organizzato con l’ass Pari e Libera e con la Fidapa sez di  Paceco
· CATANIA attività di sensibilizzazione presso “Lungomare Liberato” domenica 22 novembre 2015; attività di sensibilizzazione rivolta alle donne utenti delle attività CRI sabato 28 novembre 2015 dalle 9,30 alle 12,30  presso sportello sociale della Croce Rossa Italiana – Comitato provinciale di Catania
· BIANCAVILLA  24 novembre 2015  attività di sensibilizzazione presso le scuole del territorio (circolo didattico, liceo scienze umane) , 25 novembre2015 ore 17,30 attività di sensibilizzazione presso VILLA DELLE FAVARE
· PALERMO attività di sensibilizzazione presso piazze del centro storico l’8 dicembre 2015
·  GIARRE il 9 novembre attività presso il Centro Commerciale Conforama
SHARE