SHARE

Si è suicidato ieri sera, impiccandosi nella sua cella nel carcere di Opera, Paolo Leone, 62 anni, agrigentino originario di Santa Margherita Belice, l’uomo che martedì sera ha tentato di uccidere con un colpo di pistola in faccia Giuseppe Lombardo, suo complice in un traffico di droga per il quale entrambi erano finiti in carcere nel 2007.

SHARE