SHARE

Alice Anselmo è il nuovo capogruppo del Pd all’Ars. La deputata era al ballottaggio con Luca Sammartino che, indicato dai ‘renziani’ di Davide Faraone, all’inizio della riunione del gruppo parlamentare ha comunicato il suo ritiro. Anche Alice Anselmo fa parte dell’area renziana: al primo turno aveva ottenuto 9 voti contro i 7 di Sammartino, a votarla il correntone di sinistra, che raggruppa giovani turchi, ex cuperliani e area Speranza.

“Dopo giorni di dibattiti a volte intensi, ora bisogna concentrarsi solo sui prossimi impegni parlamentari, ad iniziare dalla legge di stabilità”. Lo ha detto all’Adnkronos Alice Anselmo subito dopo l’elezione a capogruppo del Pd all’Ars. Docente universitaria, 38 anni, palermitana, Anselmo è mamma di un bambino di pochi mesi. ”So di dover portare avanti un lavoro importante e pieno di responsabilità – ha aggiunto – ma so anche di poter contare su un gruppo di parlamentari competenti e determinati”. ”Ringrazio in particolare Luca Sammartino, con il quale ho lavorato a lungo: la sua scelta -ha aggiunto – dimostra la volontà di costruire un partito unito”. Sammartino, che era candidato insieme con Anselmo al ballottaggio interno al gruppo, ha comunicato il suo ritiro all’inizio della riunione. ”Insieme con i sei assessori e i quattro presidenti di commissione del PD – ha aggiunto il vicepresidente del gruppo Giovanni Panepinto – metteremo a punto un calendario di lavori intenso, che tenga conto delle tante emergenze dell’isola”.

SHARE