SHARE

Il gruppo del Pd all’Ars ha fatto proprio l’emendamento approvato dalla Camera e inserito nella legge di stabilità 2016 – primo firmatario il deputato Angelo Capodicasa – che consente la proroga dei contratti dei lavoratori precari nei comuni dissestati o in pre-dissesto. Il gruppo dem all’Aassemblea regionale sicilina ha interessato l’assessore regionale all’Economia Alessandro Baccei per l’inserimento dell’emendamento nella Finanziaria che adesso verra’ esaminata dall’Assemblea. “Si tratta di un provvedimento importante – sottolineano in una nota il presidente della Commissione Attività Produttive Giuseppe Laccoto, il capogruppo Pd Alice Anselmo e il deputato Filippo Panarello – che di fatto amplia la deroga per tutti i precari degli enti locali in Sicilia, comprendendo quelli che lavorano nei comuni dissestati senza dover attendere il decreto cosiddetto milleproroghe”. “E’ un doveroso atto di sensibilità e di attenzione nei confronti del mondo del precariato che legittimamente attende risposte. La proroga di un anno non è la soluzione – concludono Laccoto, Anselmo e Panarello – ma è un passo decisivo verso l’obiettivo della stabilizzazione”.

SHARE