SHARE

La Valle dei Templi sarà eletta tra i luoghi simbolo di Pace Mondiale, come le Cascate del Niagara e il Monte Fuji. Il Parco archeologico di Agrigento ospiterà il 3 gennaio la Sri Chinmoy Oneness-Home Peace Run, la staffetta per la pace più lunga del mondo.
I membri del team Peace Run provenienti da oltre 30 nazioni e atleti siciliani porteranno la fiaccola della pace, lungo il meraviglioso percorso della Valle dei Templi. Fondata nel 1987 la Peace Run è una corsa podistica che si svolge in oltre 100 nazioni, per diffondere un messaggio di pace e armonia coinvolgendo ogni anno oltre 1 milione di persone.
Per Alfredo De Joannon, presidente della Peace Run Italia, “in un momento in cui i temi dell’unità e dell’appartenenza ad un’unica famiglia umana si ripropongono su scala planetaria, la Sicilia e le comunità della Valle dei Templi, come la lunga tradizione della Sagra del Mandorlo in Fiore testimonia, sono un mirabile esempio di convivenza di popoli e diversità culturale e rappresentano un importante esempio di civiltà.”


Domenica i partecipanti partiranno dalla sede dell’ente Parco archeologico, Casa Sanfilippo, e si scambieranno la fiaccola lungo un percorso di 7 km per poi terminare sempre a Casa Sanfilippo dove verrà accolta dalle autorità. Seguirà una cerimonia di dedica della Valle dei Templi “quale monumento internazionale per la Pace Sri Chinmoy Peace Blossoms” ed entrerà a far parte di una famiglia internazionale di luoghi scelti per il loro indiscusso valore simbolico per essere dedicati alla Pace Mondiale. L’evento è patrocinato dal Comune di Agrigento, dal Parco Archeologico della Valle dei Templi e dal Distretto Turistico Valle dei Templi, in collaborazione con l’associazione sportiva Valle dei Templi.

Programma:

Ore 8,30 
Raduno dei partecipanti presso Casa Sanfilippo;

ore 9,30
 Partenza della staffetta;

Ore 11,00 
Arrivo presso Casa Sanfilippo e consegna fiaccola alle autorità; inizio cerimonia; segue ristoro;

Ore 12,00
In corteo autorità e corridori si recano verso il Tempio di Giunone, dove verrà scoperta la targa di dedica della Valle dei Templi quale monumento internazionale di pace. 


Per i non corridori e le autorità l’invito è per l’arrivo della staffetta presso la sede del Parco Archeologico Casa Sanfilippo alle ore 11,00 per poi presenziare alla cerimonia della targa.

La staffetta è libera e gratuita, si può portare la fiaccola anche per pochi metri.



SHARE