SHARE
Peppe Zambito, Graziano Delrio e Davide Faraone

“Regia provinciale del Pd per un progetto unitario nei Comuni” in vista le elezioni amministrative che si svolgeranno nella primavera 2016 nell’Agrigentino in quattro comuni. Lo ha annunciato il segretario provinciale del Partito democratico Peppe Zambito. “In questa fase – ha detto al Giornale di Sicilia – siamo in piena campagna di tesseramento. Sono stati costituiti dei comitati per garantire trasparenza e maggiore partecipazione. I tre comuni più grandi – ha aggiunto Zambito riferendosi a Canicattì, Porto Empedocle e Favara – hanno vissuto momenti molto conflittuali nel recente passato. Si sta lavorando – ha spiegato – per evitare divisioni che possano compromettere il risultato elettorale. Pur rispettando la peculiarità di ogni singolo test una regia provinciale – ha sottolineato il segretario dem – sarà utile per un progetto unitario. Per quanto riguarda le alleanze – ha concluso Zambito – auspichiamo una collaborazione costruttiva con le forze politiche che a livello regionale e nazionale condividono con il Pd l’esperienza di governo”. Probabile anche nell’Agrigentino dunque l’alleanza con l’Area Popolare (Ncd-Udc) guidata dal ministro Angelino Alfano.