SHARE

Si è svolto ieri un incontro tra la deputata del PD ,Maria Iacono e l’Assessore Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale , On.Bruno Marziano,per discutere del futuro del Consorzio Universitario di Agrigento, che al pari di altre sedi decentrate delle Università siciliane, attraversa una fase difficile causata anche dalla riduzione dei trasferimenti alle ex province, non più in grado di garantire il versamento delle quote dovute. In Particolare, Maria Iacono, ha dichiarato: ”L’Assessore Marziano, nel comunicarmi il suo pieno impegno e quello del Governo Regionale a prevedere, nella prossima legge finanziaria, lo stanziamento necessario alla prosecuzione delle attività, ha manifestato anche l’intenzione di affrontare in maniera organica, a partire dalle prossime settimane, la ridefinizione degli assetti e le iniziative per il rilancio dei Consorzi Universitari dell’isola, attraverso una concertazione ampia con le Università ed i territori. Tale intento – ha proseguito  Maria Iacono – va esattamente nella direzione da me da tempo auspicata, poiché ho sempre sostenuto che va intanto evitato lo sfaldamento delle realtà esistenti che hanno saputo porre in essere anche delle eccellenze ed, al contempo, ripensare e rilanciare il sistema del decentramento delle università coniugandole con le prospettive di sviluppo e di crescita economica dei territori in ragione delle loro risorse e della loro vocazione. Con l’Assessore Marziano abbiamo convenuto di approfondire ulteriormente, anche in occasione di una sua visita nell’agrigentino la cui data concorderemo, la specifica situazione del CUPA di Agrigento”.

SHARE