SHARE

Un operaio di Favara, Antonio Vitello, di 55 anni, è morto oggi dopo essere precipitato da un ponteggio alto almeno 18 metri. L’incidente sul lavoro si è verificato stamane, in viale Cannatello nel quartiere del Villaggio Mosà ad Agrigento, dove l’uomo, impegnato in un cantiere edile, si stava occupando della ristrutturazione di una palazzina. Sono intervenuti sul posto gli agenti della polizia di Stato.

SHARE