SHARE

“Cosa è diventato il tesseramento del Pd?”, si domanda Roberto Speranza. “Leggo – scrive su Facebook l’esponente della minoranza Dem – notizie molto preoccupanti in merito ad iscrizioni di massa al Pd da parte di gruppi organizzati che nulla hanno a che fare con la nostra storia e la nostra cultura politica”. “In Sicilia – denuncia l’ex capogruppo Pd alla Camera – vasta parte del mondo legato a Totò Cuffaro si sta riciclando sotto il nostro simbolo”. La notizie è venuta fuori dal tesseramento a Realmonte, città della Scala dei Turchi. “Lo confermano le parole inquietanti rilasciate oggi dallo stesso Cuffaro. Questo non è accettabile”, ha aggiunto Speranza. “Con Renzi si stanno spostando i miei voti e la mia classe dirigente”, ha detto Totò Cuffaro in una intervista all’Huffington Post.

“Chiedo ai due vicesegretari del partito, il segretario Renzi è legittimamente impegnato in un importante viaggio internazionale e non credo abbia purtroppo tempo di occuparsi del nostro tesseramento, di fare immediatamente chiarezza. Lo dobbiamo – sottolinea Speranza – alle tante persone per bene che continuano a credere nella nostra comunità politica”. “Dopo Verdini ed Alfano, benvenuto a Totó Cuffaro nel nuovo Pd di Renzi. Il prossimo che mi dice che vota Pd perchè è di sinistra chiedo che venga sottoposto ad un Tso”, ha scritto su facebook la senatrice del Movimento 5 stelle Paola Taverna.

SHARE