SHARE
Il premier Matteo Renzi a Lampedusa con il sindaco Giusi Nicolini

“Per Lampedusa e’ una vittoria immensa. In questo momento tutti parlano di noi”. Lo dice con grande emozione il sindaco delle isole Pelagie, Giusi Nicolini, commentando l’assegnazione dell’Orso d’oro alla Berlinale 2016 a “Fuocoammare”, il film documentario di Gianfranco Rosi. “In questo momento tutte le pagine della cultura dei giornali di tutto il mondo parlano di Fuocoammare – aggiunge Nicolini – che e’ un racconto realistico ma poetico e non retorico dell’isola che salva la vita e del dramma del Mediterraneo. Lampedusa raccontata finalmente nell’anima, senza il sensazionalismo – prosegue – che spesso ne ha danneggiato l’immagine, falsando la realta’ delle cose. Lampedusa è l’accoglienza raccontata dalla viva voce dei protagonisti, delle persone in carne e ossa. Gianfranco Rosi ha fatto un bellissimo regalo all’isola e alla lotta per un Mediterraneo di pace e giustizia per tutti”.

 

SHARE