SHARE

Da domani, al secondo weekend di programmazione, le sale di “Fuocoammare” salgono da 47 a 76. Le sale aumentano seguendo la costante crescita del film che domenica 21 febbraio, dopo la notizia dell’Orso d’Oro, ha avuto un balzo nell’incremento di incassi pari al 166% rispetto al giorno precedente. Fuocoammare, distribuito da Istituto Luce – Cinecitta’ e 01Distribution era ieri terzo nella classifica Cinetel per media schermo a copia (con 525 euro) subito dopo una commedia e un action movie. E nella giornata di ieri, un tranquillo giorno feriale , ha avuto un incasso di oltre 21mila euro con un incremento del 40% rispetto al giorno precedente. E intanto ieri sera la statuetta dell’Orso d’Oro e’ approdata a Lampedusa: “Questa e’ la Coppa dei Campioni della solidarieta'”, ha dichiarato il medico Pietro Bartolo a Rai News 24, atterrato ieri sera alle 21.30 tra la folla dell’isola in festa. L’Orso ripartira’ gia’ domani da Lampedusa per arrivare a Roma dove la delegazione del film sara’ accolta alla Camera dalla presidente Laura Boldrini, per poi essere portato alla Casa del Cinema dove alle 20, alla Cerimonia dei Nastri d’Argento, sara’ consegnato al film un nuovo riconoscimento: il Nastro Speciale del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani.

SHARE