SHARE

“Sono vicina al sindaco di Licata, Angelo Cambiano, al quale va tutta la mia solidarietà dopo la violenta aggressione subita”. Lo afferma il vicepresidente della Commissione regionale antimafia, l’onorevole Margherita La Rocca Ruvolo.

“I sindaci, purtroppo, svolgono un ruolo sempre più difficile con sempre meno risorse per i loro territori – osserva la parlamentare all’Ars – e sono diventati parafulmini incolpevoli di troppo disagio sociale che spesso sfocia in atti di violenza intollerabili, che non si possono giustificare e che vanno condannati con fermezza. Ad Angelo Cambiano auguro pronta guarigione”, conclude La Rocca Ruvolo.

SHARE