SHARE

Per Susanna Camusso, il tavolo sulla riforma pensioni “si deve aprire in fretta”. Rivolgendosi al Governo Renzi, durante una manifestazione a Perugia proprio in difesa della previdenza, il segretario generale della Cgil ha annunciato: “Continueremo e misureremo la nostra iniziativa esattamente in ragione delle risposte che ci saranno. Se qualcuno pensa che basta aspettare e se ne dimenticano, ha proprio sbagliato tutto, glielo ricorderemo ogni giorno e continueremo a crescere nell’iniziativa”, e “se non lo faranno – ha concluso secondo quanto riferisce l’Adnkronos – continueranno a vedere noi nelle piazze, nelle mobilitazioni e saremmo quella goccia che scava anche il marmo”.

SHARE