SHARE

Grande successo per l’apertura dei siti monumentali nel centro storico di Agrigento.
Tra sabato 26 marzo, Pasqua e “Pasquetta” diverse centinaia di visitatori hanno potuto ammirare le bellezze artistiche e architettoniche della Cattedrale con la sua Torre, S. Maria dei Greci, san Lorenzo, il Museo Diocesano e la Biblioteca Lucchesiana.
Grande sorpresa per residenti e viaggiatori trovare la Biblioteca Lucchesiana aperta in questi giorni festivi dando la possibilità di potere ammirare la sua monumentalità e la mostra “Passio Christi”.
L’apertura è stata resa possibile dai membri dell’Associazione Ecclesia Viva che ormai si è attestata sul territorio come modello di custodia, valorizzazione e fruizione del patrimonio ecclesiastico.

SHARE