SHARE

La deputata regionale Margherita La Rocca Ruvolo, da lunedì scorso non è più assessore al comune di Santa Margherita. Si è dimessa per gli impegni, come racconta oggi il Giornale di Sicilia, di candidata a sindaco nel rinnovo amministrativo del vicino comune di Montevago. Nella breve nota diretta al sindaco Valenti, con la quale lascia l’incarico all’integrazione e pari opportunità, la deputata regionale scrive:
“In qualità di Assessore presso il suddetto Comune faccio presente che, essendo candidata Sindaco nel vicino comune di Montevago non posso più ottemperare al ruolo e alle responsabilità che la carica di Assessore impone. Pertanto rassegno, da oggi, le dimissioni e colgo l’occasione per Ringraziarla della fiducia espressa nei miei confronti. Con Lei ringrazio la giunta, il consiglio comunale tutto, il personale e la città. L’esperienza maturata in questi due anni , è stata motivo di crescita umana, politica e sociale”.
“Ringrazio di vero cuore l’on. La Rocca, di aver fatto parte della giunta da me guidata, e per aver contribuito in maniera determinante ad ottenere importanti e significativi risultati per la nostra comunità. – Dice da parte sua il Sindaco Franco Valenti, che aggiunge – Sono certo che anche in futuro continuerà ad essere un punto di riferimento prezioso per rappresentare istanze a livello regionale”.