SHARE

Un promotore finanziario di 27 anni di Favara, Gaetano Alaimo, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri di Naro per furto aggravato con destrezza. L’uomo, spacciandosi per un dipendente della società di fornitura di gas, una volta entrato in casa di un anziano del paese si è impossessato di 150 euro in contanti custoditi in un mobile della camera da letto. Alaimo – secondo quanto riferisce l’Ansa – si è imbattuto in una pattuglia dei carabinieri che lo ha fermato e condotto negli uffici della caserma di Naro dov’e’ arrivato pure l’anziano che ha cosi potuto riavere il denaro sottrattogli. Al ladro è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari nell’attesa dell’udienza di convalida.

SHARE