SHARE
turismo, scala dei turchi
Scala dei Turchi a Realmonte

Continua l’impegno del Libero Consorzio Comunale di Agrigento nella classificazione di nuove strutture ricettive nella nostra provincia. Il Settore Promozione Turistica, ai sensi della Legge Regionale n. 27/1996 che assegna questa competenza alle ex Province Regionali, e dopo i necessari sopralluoghi e verifiche tecnico-amministrative, ha classificato alcune strutture nei Comuni di Agrigento, Porto Empedocle, Favara e S.Stefano Quisquina per complessivi 41 posti letto, ad ulteriore conferma del trend positivo già evidenziato dai dati del 2015. La categoria – si legge in una nota – è sempre quella dei Bed and Breakfast, che per economicità e accoglienza sembrano incontrare il favore del grande pubblico. Le relative determinazioni dirigenziali sono state trasmesse ai Comuni nei quali ricadono le nuove strutture e ai Servizi Turistici Regionali.

Le nuove strutture ricettive sono:

  • B&B “Terra del Sole”, ad Agrigento in via Delle Orchidee n. 4, Tre Stelle, 2 camere e 4  posti letto;
  • B&B “Lerux”, ad Agrigento in via Cannameli n. 11, Tre Stelle, 3 camere e 9 posti letto;
  • B&B “I Due Limoni”, ad Agrigento in via Venezuela n. 28, Due Stelle, 3 camere e 6 posti letto;
  • B&B “Il Melograno”, ad Agrigento in via Delle Viole, Tre Stelle, 1 camera e 2 posti letto;
  • B&B “I Campanili”, ad Agrigento in via Sferri n. 24, Tre Stelle, 2 camere e 4 posti letto;
  • B&B “Gocce di Sicilia”, a Porto Empedocle in via Cristoforo Colombo n. 39, Tre Stelle, 2 camere e 4 posti letto;
  • B&B “Agorà”, ad Agrigento in via Crispi n. 31, Tre Stelle, 4 camere e 4 posti letto.
  • B&B “Piazza Castello”, a Santo Stefano Quisquina in via Romano n. 21, Tre Stelle, 1 camera e 2 posti letto;
  • B&B “Cozy”, a Favara in via Belmonte n. 51, Due Stelle, 3 camere e 6 posti letto.