SHARE

“Stiamo lavorando” ad un meccanismo di flessibilità per la pensione anticipata, “si chiamera’ Ape: c’è già il simbolo e il logo. Ci sta lavorando il sottosegretario Nannicini: con la legge di stabilitù del 2017 chi vorrà potrà anticipare con una decurtazione economica l’ingresso in pensione solo per un certo periodo di tempo”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi parlando della riforma pensioni su Facebook. L’operazione andra’ incontro “ai nati nel 51-53”, a coloro che si sono visti aumentare all’improvviso l’età per il pensionamento, ha affermato Renzi. “Sentiremo i sindacati, i datori di lavoro, l’Unione europea”, ha sottolineato il premier e leader del Pd.