SHARE

Il giornalista Pino Maniaci, direttore di Telejato di Partinico (Palermo), indagato per estorsione, è oggi al Palazzo di giustizia di Palermo per l’interrogatorio davanti al gip Ferdinando Sestito che ha emesso il provvedimento cautelare di divieto di dimora nelle province di Trapani e Palermo. Maniaci è insieme ai suoi legali, l’ex magistrato Antonio Ingroia e Bartolo Parrino. Ai cronisti che gli chiedevano il suo stato d’animo ha risposto: “Sono tranquillo”. Il cronista non si avvale della facoltà di non rispondere davanti al gip: “Voglio chiarire tutto”, ha detto secondo quanto riporta l’Adnkronos.