SHARE

“Su di lui non so che dire”, ha detto don Luigi Ciotti a Milano a margine dell’incontro dal titolo “Mafie e corruzione in Lombardia. Quale contrasto dal mondo delle università e dell’impegno civile?” sul caso di Pino Maniaci, direttore di Telejato e noto giornalista antimafia al centro di intercettazioni nell’ambito dell’inchiesta che lo vede coinvolto. “Spero solo che la giustizia faccia il suo corso e si trovi la verità”, ha concluso il fondatore di Libera secondo quanto riporta l’agenzia di stampa LaPresse.