SHARE
Candidati a sindaco di Porto Empedocle

Nuovo weekend elettorale ricco di incontri e comizi nella Vigata del Commissario Montalbano dove in sei corrono per la poltrona di sindaco sostenuti da dodici liste con duecento candidati al consiglio comunale e decine di aspiranti assessori. Ieri pomeriggio, in via Catania, comizio del candidato sindaco Gianni Hamel, sostenuto dalle liste Cambio di rotta e Primavera empedoclina, rappresentate rispettivamente da Salvatore Di Stefano e Luigi Gino Grillo vicino al senatore di Ala Giuseppe Ruvolo. Gli assessori designati da Hamel sono Alfonso Palermo e Rossella Cannova. Ad illustrare ieri il programma per la “rinascita di Porto Empedocle” anche i candidati al consiglio comunale Mary Cortelli, Rossella Cannova e Alfonso Palermo.

Orazio Guarraci, candidato sindaco del Partito democratico, che ha indicato in giunta Flavia Ferrara e Gianni Marianelli, sostenuto anche da Vertenza Porto Empedocle e Sicilia Futura di Michele Cimino ha incontrato ieri gli abitanti del quartiere “Grandi Lavori”, dalle ore 16.30 alle ore 21, concludendo la sua giornata elettorale con un comizio in contrada Inficherna. Guarraci è molto presente in tv dove ieri ha spiegato, tra l’altro, di non condividere le intenzioni del commissario straordinario del Comune, Margherita Rizza, comunicate in piena campagna elettorale di voler predisporre gli atti per la dichiarazione del dissesto finanziario. Stamattina Guarraci, al cine-eatro “Mezzano”, presenta i candidati al consiglio comunale delle tre liste in suo sostegno. Parteciperanno all’incontro: Michele Cimino,Giovanni Panepinto, Vincenzo Fontana, Maria Iacono, Salvatore Cascio, Tonino Moscatt e Salvatore Cardinale.

Il candidato sindaco Calogero Martello, appoggiato da Progetto Comune, Udc, Psi e Porto Empedocle nel cuore illustrerà invece alla cittadinanza il suo programma elettorale domani sera nel corso di un incontro in programma alle ore 19.30 in piazza Kennedy. Parteciperanno all’iniziativa elettorale anche i candidati al consiglio comunale delle liste che compongono la coalizione a suo sostegno e gli assessori designati Saverio Napoli e Michele Figliomeni.

Va avanti anche a colpi di video promozionali su Facebook la campagna elettorale dei candidati a sindaco del Movimento 5 stelle (Ida Carmina, l’unica donna in corsa per la poltrona di sindaco) e il candidato di Città Nuova (Andrea Sallì, il più giovane tra i candidati). Pubblicati sul social network, oltre ai comizi e agli incontri in diretta streaming, dei videoclip in cui anche i candidati al consiglio comunale illustrano i loro programmi elettorali. Sallì ha indicato come assessori Emilio Borsellino e Daniele Castelli, mentre Carmina ha designato Maria Calabrese e Salvatore Urso.

Di “coraggio e legalità per lo sviluppo della città” parla su Facebook il candidato di Rivoluzione cristiana Paolo Ferrara che continua ad incontrare gli elettori alla ricerca di consensi in tandem con il vice sindaco designato Giuseppe Di Rosa, ex consigliere comunale di Agrigento oggi coordinatore provinciale del movimento “Noi con Salvini”. Gli altri tre assessori designati da Ferrara sono Giuseppe Boccadoro, Francesco Di Mare e Carmelo Bellini.

SHARE