SHARE

Maurizio Vullo, 53 anni, l’informatore medico scientifico di Favara, nell’Agrigentino, coinvolto in un incidente stradale a bordo della sua moto, non ce l’ha fatta. L’uomo (fratello di Salvatore, ex calciatore di Palermo, Catania, Sampdoria e Avellino) era molto noto in provincia di Ahrigento soprattutto per la sua attivita’ di dirigente di societa’ calcistiche. Vullo, giovedi’ mattina, era in sella alla sua moto che si e’ scontrata con un’autovettura. L’incidente, come riporta l’agenzia Italpress, e’ avvenuto nella statale 115, nei pressi di Palma di Montechiaro. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime. I medici dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta hanno tentato di salvargli la vita procedendo a un intervento chirurgico al cervello. La famiglia ha dato il consenso all’espianto degli organi.

SHARE