SHARE

Anche gli “studenti meritevoli” di Montallegro, per il quarto anno consecutivo, oggi alla giornata della legalità a Palermo insieme a migliaia di giovani provenienti da tutta Italia per ricordare i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino in occasione del 24° anniversario della strage di Capaci.
I ragazzi montallegresi, accompagnati dal dirigente scolastico Annalia Todaro, dai docenti e dal presidente del consiglio comunale di Francesco Colletti, hanno accolto al porto le navi della legalità che hanno portato a Palermo studenti da tutta Italia, hanno partecipatoai raduni in via D’Amelio e all’aula bunker. In corteo hanno poi raggiunto via Notarbartolo per un momento di riflessione davanti all’albero Falcone dove è prevista la manifestazione finale. Gli alunni sono stati preparati all’evento con un progetto didattico durante l’anno scolastico. A promuovere l’iniziativa la presidenza del consiglio comunale di Montallegro