SHARE

“Per dovere di informazione allego la nota pervenuta oggi dalla Regione Siciliana di cancellazione dell’hotel dall’albo delle strutture non governative adibite all’ospitalità dei migranti. Possiamo ritenerci tutti soddisfatti. Mi auguro che l’hotel possa avere un futuro florido come struttura turistico-ricettiva”. Lo ha scritto oggi su Facebook il sindaco di Realmonte Lillo Zicari in riferimento all’hotel Punta Majata di Capo Rossello che era stato iscritto dalla Regione, su iniziale richiesta dei proprietari, nell’ambo regionale delle strutture destinate ad accogliere i migranti.

hotel capo rosselloDopo polemiche e proteste, il passo indietro dei proprietari: la Nautisud ha chiesto infatti di cancellare la struttura dall’albo dei “centri migranti”. Richiesta accolta. Il sindaco ha pubblicato oggi la nota Regione su Facebook per tranquillizzare definitivamente la popolazione e gli operatori turistici.