Canicattì, neo sindaco multato per auto in divieto di sosta

Il neo sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura, ed il segretario generale, Domenico Tuttolomondo, sono stati multati per divieto di sosta mentre – come scrive oggi il quotidiano La Sicilia – stavano effettuando gli ultimi adempimenti per la nomina della nuova giunta municipale. Ad elevare le contravvenzioni, in corso Umberto, davanti alla sede del Municipio, sono stati i vigili urbani. Le macchine erano posteggiate in posti riservati agli amministratori comunali. Nessuna delle due autovetture era però munita di pass.