SHARE

“Con circa 15.000 aziende la zootecnia in Sicilia rappresenta un comparto determinante per l’economia agricola”. Lo rileva la Coldiretti regionale commentando favorevolmente l’impegno dell’Assessore dell’Agricoltura, Antonello Cracolici, e del governo per le somme stanziate che finanzieranno degli enti della filiera. Si tratta di oltre 2,5 milioni di euro indicati in un disegno di legge approvato dall’Assemblea regionale siciliana che garantiranno i controlli e il lavoro svolto dall’Associazione regionale allevatori. “L’attività’ dell’Aras – prosegue Coldiretti – costituisce un importante anello nella catena strutturata degli accertamenti che non può essere sottovalutata. La norma che individua somme e azioni ben s’installa nel contesto della tutela e della salvaguardia dei consumatori, ma ora occorre passare immediatamente alla fase dell’erogazione per proseguire il lavoro”.

SHARE