SHARE

Presso l’aula consiliare del Municipio di Realmonte, i presidenti delle associazioni “Circolo Parrochiale A.N.S.P. San Domenico”, Domenico Salemi, e “Nuova Agorà”, Giovanni Cottone, alla presenza dell’Ass. geom. Emanuele Fiorica, hanno donato dei posacenere da installare in alcuni punti del paese. L’idea nasce da una consolidata collaborazione tra le due associazioni e l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco, ing. Calogero Zicari, ed i posacenere sono stati comprati con i proventi della tombolata natalizia 2016 alla quale hanno partecipato numerosi cittadini.

Le due associazioni sono impegnate da tempo nel sociale e, già l’anno scorso, si erano fatte promotrici, insieme alla Misericordia, della donazione di un defibrillatore e dell’organizzazione di corsi di primo soccorso B.L.S.D.. I posacenere verranno installati presso la Piazza Umberto I, al Lido Rossello ed al Belvedere sulla Scala dei Turchi, quindi i luoghi più frequentati da turisti e visitatori.

L’ass. Geom. Emanuele Fiorica, con delega all’ambiente, igiene e sanità, ha dichiarato: “Rigrazio, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, le due associazioni che si sono rese protagoniste di un vero gesto di civiltà e di cittadinanza attiva. Gettare i mozziconi di sigaretta per strada ha un notevole impatto sia per l’ambiente sia per la successiva pulizia del territorio, quindi da oggi, grazie all’installazione dei posacenere, i cittadini, i turisti ed i visitatori avranno la possibilità di non inquinare più. La normativa in materia – ha concluso Fiorica – prevede delle multe per chi getta le cicche per terra, quindi ora sarà compito dei Vigili Urbani farla rispettare”.

SHARE