Turismo e natura, l’Aloe Vera di Torre Salsa vola in nord Italia

L’Aloe Vera di Torre Salsa vola in nord Italia. “Ecco come crescono bene le piante di aloe (in provincia di Torino) regalate agli ospiti da Giuseppe del b&b La Mimosa!”, racconta su Facebook, condividendo delle foto, una delle turiste che hanno soggiornato al b&b La Mimosa Vacanze di Montallegro che offre in dono piante di Aloe Vera, concosciute per gli effetti benefici, ai turisti che soggiornano nella struttura ricettiva a due passi da Bovo Marina, tra Eraclea Minoa e Torre Salsa.

“Un modo per promuovere il territorio – ha detto Giuseppe Zambito, titolare del b&b “La Mimosa Vacanze” e per far conoscere questa pianta bellissima e ‘miracolosa’ che si sta diffondendo dalle nostre arti e che incuriosisce sempre di più i turisti. Noi coltiviamo per uso proprio sia l’aloe Vera che l’aloe Arborescens e abbiamo pensato di condividere la nostra passione con i turisti che vengono a trovarci”.

A due passi dal b&b “La Mimosa Vacanze” la piantagione di Aloe dell’associazione onlus Sagace guidata da Piero Casola che prepara succhi, frullati, bevande, paté e creme che poi si bevono, si mangiano e si spalmano per usi salutistici. Il succo di Aloe Vera – si legge sul sito www.viversano.net – ha tantissime proprietà benefiche: aiuta la digestione e anche la depurazione dell’intestino e allo stesso tempo dona una quantità elevata di vitamine e minerali. Si tratta anche di un coadiuvante anticancro grazie agli aminoacidi di cui è ricco e fa bene anche alla pelle. L’Aloe Vera contiene minerali importanti tra cui calcio, sodio, ferro, potassio, cromo, magnesio, manganese. Questi sono elementi che stimolano i processi degli enzimi e quindi il funzionamento di molti processi del nostro organismo”.