SHARE

Si svolgerà a Pantelleria, da domani a domenica, la 22esima edizione dell’Enosimposio di Assoenologi Sicilia, la tradizionale convention di categoria che vede riuniti per quattro giorni gli enologi siciliani. Per l’edizione 2016, il comitato di sezione ha scelto una location particolare, unica nel suo genere, che per il mondo del Vino siciliano rappresenta una gemma preziosa, una “perla” nel cuore Mediterraneo.
“A Pantelleria, viticoltori coraggiosi e aziende portano avanti una tradizione millenaria che ha dato e continua a dare lustro alla nostra Sicilia”, spiega in una nota il presidente di Assoenologi Sicilia, Giacomo Salvatore Manzo. “Il nostro compito quest’anno – aggiunge – sarà di approfondire tutte le tematiche che riguardano il Vino isolano e di analizzare come questo si presenta sul mercato. I lavori saranno sviluppati puntando soprattutto sul contatto diretto con il territorio e sulle degustazioni dei vini tipici dell’isola”.

SHARE