SHARE

Si sono concluse alle 16.30 a Porto Empedocle le operazioni di sbarco, coordinate dalla sala operativa della Capitaneria di Porto, di 246 migranti (tra cui 22 donne e 3 minori), tratti in salvo dalla nave Peluso della Guardia costiera. Erano stati soccorsi in due distinti interventi nel Canale di Sicilia. Gli immigrati, in prevalenza provenienti dall’Africa subsahariana, sono risultati nel complesso in discrete condizioni di salute. Altri 2100 migranti stamattina sono sbarcati a Palermo, Trapani e Messina.

SHARE