SHARE

“A Lampedusa sono passati migliaia di bambini, donne, uomini, anziani che hanno lasciato alle loro spalle guerre, persecuzioni, terrore e povertà assoluta. Hanno aggrappato tutte le loro speranze di una vita degna di questo nome allo scafo di un barcone: alcuni sono sopravvissuti alla traversata del Mediterraneo, altri, troppi, giacciono sul fondo del nostro bellissimo mare. Sono qui oggi a rendere omaggio a tutte queste vittime innocenti con i sentimenti commossi dell’ uomo, prima ancora che del rappresentante delle istituzioni del nostro Paese. E’ vero: affrontiamo disagi e difficoltà alle quali dobbiamo assolutamente porre rimedio. Al tempo stesso, però, stiamo difendendo la dignità e i diritti di ogni essere umano. Grazie ai cittadini di Lampedusa: siete un grandissimo esempio di solidarietà e impegno civico”. Lo ha scritto su Facebook il presidente del Senato Pietro Grasso oggi in visita isituzionale a Lampedusa.