SHARE

“E’ appena terminato il consiglio comunale convocato a carattere di urgenza riguardante il regolamento dei rifiuti solidi e urbani. Abbiamo rischiato il commissariamento perché, pur trattandosi di un tema importantissimo, il consesso è stato convocato nell’ultimo giornoutile, scongiurando in extremis questa probabilità”. Parole di Vincenzo Infranco, capogruppo al consiglio comunale di Montevago.

“Noi di ‘Uniti per crescere’ abbiamo posto al centro del dibattito consiliare due punti come l’economicità del servizio e la sua efficienza, che consideriamo irrinunciabili. Ma purtroppo non abbiamo avuto le risposte che ci aspettavamo perché – spiega Infranco insieme a Nino Triolo – abbiamo trovato una maggioranza assolutamente impreparata e lontana dai problemi reali della gente. Nonostante ciò ci siamo responsabilmente astenuti, ma da oggi parte ufficialmente la nostra ‘battaglia’ affinché il servizio venga erogato ai cittadini in modo corretto a costi – concludono Infranco e Riolo, normali”.

SHARE